Le Avventure Di Ichabod E Mr. Toad

http://altadefinizione.film/wp-content/uploads/2014/01/Le-avventure-di-Ichabod-e-Mr.-Toad.jpg

La storia di Taddeo Rospo, basata su Il vento tra i salici di Kenneth Grahame (narrata da Basil Rathbone nell’edizione originale e da Luigi La Monica in quella italiana). In questa storia, il carismatico Taddeo Rospo è lo spensierato e ricco proprietario di Villa Rospo. Taddeo crede nel divertimento, nell’avventura e nei viaggi senza meta; egli ha costruito una grande quantità di debiti ignorando le responsabilità finanziarie a causa suo amore insaziabile per le mode e le “manie”, come correre incautamente a cavallo attraverso la campagna su un carro giallo canarino con il suo fedele cavallo Lancashire, Cirillo Belsedere, che continua a scontrarsi contro tutti gli ostacoli. Tasso McTass chiama i suoi amici, Topus e Talpino, per cercare di farlo ragionare, ma Taddeo scopre presto le moderne auto a motore, ed è determinato a ottenerne una con ogni mezzo necessario. Taddeo viene accusato di furto d’auto dopo aver scambiato Villa Rospo con una vettura appartenente all’oste Strizzalocchio e la sua banda di donnole, e viene condannato a vent’anni di permanenza in cella di isolamento quando Strizzalocchio testimonia che Taddeo ha tentato di vendergli una macchina rubata (che in realtà era stata rubata dai suoi compari). La vigilia di Natale Cirillo visita Taddeo sotto mentite spoglie e lo aiuta a fuggire. Taddeo riesce a trovare Topus e Talpino, e i tre vengono informati da McTass che il malvagio Strizzalocchio e le sue donnole hanno preso il controllo di Villa Rospo. Con l’aiuto dei suoi amici, Taddeo riscatta il suo buon nome, recuperando il contratto dalle mani dei malviventi. Taddeo, toccato dalla lealtà e la gentilezza dei suoi amici, promette di mettere la testa a posto. Topus, Talpino e McTass fanno un brindisi al nuovo Taddeo alla loro festa di Capodanno, ma sono scioccati nel trovare Taddeo alla guida di un biplano del 1908 insieme a Cirillo.. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *